LA PROROGATIO DEI POTERI DELL’AMMINISTRATORE DOPO LA SCADENZA DEL MANDATO

LA PROROGATIO DEI POTERI DELL’AMMINISTRATORE DOPO LA SCADENZA DEL MANDATO

1. PREMESSA. L’amministratore di condominio è l’organo esecutivo del condominio, ed il rapporto giuridico che si instaura tra condominio e amministratore, è riconducibile secondo il diritto italiano, al mandato con rappresentanza regolato dal codice civile agli articoli 1387 e ss e 1703 e ss. La figura dell’amministratore ha cominciato ad affermarsi nel nostro paese a […]

IL REGOLAMENTO ED IL DIVIETO DI DETENZIONE DI ANIMALI DOMESTICI

IL REGOLAMENTO ED IL DIVIETO DI DETENZIONE DI ANIMALI DOMESTICI

La legge n. 220/2012 ha introdotto una norma (l’art. 1138, V comma, c.c.) che ha generato una situazione alquanto singolare. Il riferimento è a quella regola che impone di non poter vietare la detenzione di animali domestici in condominio. Oltre alla oggettiva difficoltà di raccordare, oggigiorno, la definizione di animale domestico con la vita condominiale, […]