Termoregolazione del calore: NESSUNA PROROGA !!!

E’ proprio così: NESSUNA PROROGA per l’installazione dei contabilizzatori di calore e delle valvole termostatiche per impianti termici centralizzati.

Da un pò di tempo girano delle voci circa una proroga alla nota scadenza, che permane, del 31 dicembre 2016 ad opera della Regione Lazio che posticiperebbe quindi tale obbligo al 01 settembre 2017. Ed anche molti amministratori sono caduti in fallo facendo tirare un sospiro di sollievo ai loro condomìni annunciando di avere più tempo a disposizione per mettersi in regola con normativa europea.  A riguardo, il Comune di Roma, ha pubblicato sul suo sito istituzionale  (https://www.comune.roma.it/pcr/it/newsview.page?contentId=NEW1058596) quanto segue:

Obbligo installazione contabilizzatori di calore e valvole termostatiche

Roma, 15 febbraio 2016 – Si comunica che, ai fini del contenimento dei consumi energetici degli impianti termici e relative emissioni in atmosfera, è obbligatoria l’installazione di contabilizzatori di calore e delle valvole termostatiche per impianti termici centralizzati ai sensi  del Dlgs 102/2014 (attuativo della Direttiva 2012/27/UE sulla efficienza energetica) entro il 31 dicembre 2016.

valvole termostatiche

A titolo informativo,  si chiarisce che non si applica la proroga al 1 settembre 2017 prevista dalla Legge Regione Lazio n.7 del 14 luglio 2014, in quanto il D.Lgs. 102/2014 è successivo alla predetta Legge Regionale.

Per gli impianti autonomi, per i quali non si prescrivono i contabilizzatori di calore, si prevede l’installazione delle sole valvole termostatiche esclusivamente nei casi di impianti termici:

1. modificati

2. per i quali si sostituisca la caldaia o questa sia stata sostituita successivamente all’anno 2007

3. a servizio di abitazioni di costruzione successiva all’anno 2007 (compreso);

4. a servizio di abitazioni ristrutturate successivamente all’anno 2007

 

Enrico Mengoni

Una gestione efficace e con risultati visibili necessita di un professionista molto partecipe alla vita condominiale, sempre pronto ad intervenire e, soprattutto, orientato ad un’attenta valutazione dei costi e benefici resi.
Enrico Mengoni